Vite Rossa

Vite Rossa

II colore rosso intenso delle foglie autunnali indica la ricchezza di questa pianta in tannini antociani dello stesso tipo della vitamina P, che riduce la permeabilità e aumenta la resistenza dell’endotelio vasale, inibendo anche l’attività di enzimi, come l’elastasi, che portano ad un danno dei tessuti periva scolari di sostegno. Gli antociani proteggono dagli ossidanti che si formano a livello della parete vascolare favorendo infiammazione ed edema. Contiene anche il resveratrolo e procianidine, entrambi con potente capacità antiradicalica (ROS che concorrono a causare invecchiamento dei tessuti) con un effetto finale di protezione dell’elasticità e tonicità dei tessuti. Gli acini ricchi di vitamine (A, C, B1, B2, PP) e di minerali (potassio, ferro, rame, manganese) contribuiscono ad un effetto disintossicante.